Un pomeriggio con Paolo Moretti….

Metti un venerdi pomeriggio al Geirino ad allenarti al Gerino….

Ma stavolta accanto a coach Brignoli c’è un altro insegnante …

Paolo Moretti, gloria del basket italiano, è giunto nella nostra città per rinsaldare il rapporto di grande amicizia con il nostro Presidente/Coach Andreas e soprattutto per compiere un ulteriore passo d’avvicinamento a quello che sarà senza discussione, l’evento clou di tutta l’estate sportiva ovadese, e cioè il Moretti  Basketball Dream Camp.

Le giovani speranze biancorosse hanno ascoltato in religioso silenzio le parole di Moretti : un esempio di onestà, e soprattutto umiltà , abituati purtroppo a sentire o a leggere autocelebrazioni di pseudo-fenomeni che segnano magari un inutile goal sul 4-0 al 95° minuto….

Moretti ha parlato di lavoro duro che premia, di saper vincere e saper perdere, di guardare avanti, di giocare per il massimizzare il rendimento dei compagni, di apprezzare ogni momento nello spogliatoio.

Sono concetti su cui batte quotidianamente anche  il nostro coach, a conferma che le ricette per crescere sono le più semplici.

Moretti si è dimostrato estremamente disponibile, insomma un gigante buono per i piccoli baskettari, che erano estasiati a fine giornata.

Insomma un bell’antipasto di ciò che sarà il camp di quest’ estate quando ci sarà anche il figlio Davide, stella emergente a Texas Tech, che potrà deliziare i presenti con i suoi racconti su questa esperienza nel mondo del college americano…. Per come brillavano gli occhi a papà Moretti quando ne parlava e l’attenzione totale di tutti alle sue parole, è facile pensare che molti non vedono l’ora che arrivi presto l’estate….

Ti potrebbe interessare anche...